Pyongyang ha deciso di cancellare il summit di oggi con Seul. A rischio anche quello con Donald Trump del 12 giugno a Singapore, che avrebbe avuto lo scopo di trattare la totale denuclearizzazione della Korea Del Nord

Sembrava ormai concluso l’ accordo per il vertice tra Korea Del Nord e Stati Uniti che avrebbe avuto luogo il 12 giugno a Singapore, ma Kim Jong-Un, dopo aver annullato l’incontro di oggi con Seul, sta valutando l’idea di cancellare anche quello con Donald Trump. La collera del leader nordcoreano sarebbe dovuta alle esercitazioni militari congiunte tra Stati Uniti e Korea Del Nord, iniziate venerdì 11 maggio e previste fino al 25. “Queste esercitazioni sono una provocazione militare internazionale in contrasto con gli sviluppi positivi nella penisola coreana, una prova per l’invasione del Nord. Gli Stati Uniti dovranno prendere attente…

Gentile lettore, per continuare la fruizione dell'articolo deve prima fare il login oppure abbonati direttamente alla nostra rivista !