Il primo dei tre confronti televisivi tra il presidente Usa e lo sfidante alla presidenza. Un confronto che non ha tradito le aspettative. Si è trattato di un confronto acceso, forse perfino esasperato in una campagna elettorale tesa come non mai

Il dibattito tra il presidente degli Stati Uniti d’America, Donald Trump, ed il suo contendente, Joe Biden, non ha tradito le aspettative. Nel primo dei tre incontri, tenutosi alla Case Western Reserve University di Cleveland, in Ohio, Trump e Biden si sono scagliati l’uno contro l’altro senza risparmiarsi colpi bassi.…

Si chiamerà Stellantis il nuovo colosso del settore automobilistico che nascerà dalla fusione di FCA Group (Fiat Chrysler Automobiles) e Groupe PSA (Peugeot S.A.), che dovrebbe perfezionarsi entro la fine del primo trimestre 2021

Renzi e i 5stelle dopo la pesante sconfitta alle regionali si interrogano sul futuro. Italia Viva non è viva per nulla. I 5Stelle crollano ovunque e c'è polemica all'interno in vista della scelta del nuovo gruppo dirigente. Tra questi non ci sarà la sindaca di Torino, Appendino, condannata e autosospesa dal movimento

Alle elezioni regionali finisce con un 3-3 che a sinistra vine visto come una vittoria perché il timore era quello di una sconfitta pesante e la perdita della rossa Toscana. Comunque un altro pezzo di zona rossa è crollato, dopo decenni la sinistra perde le Marche che passano al candidato di Fratelli d'Italia. Plebiscito per Zaia in Veneto. Vince con grane margine anche Toti in Liguria. La sinistra si riconferma in Toscana, Puglia e Campania dove De Luca ottine un grande successo personale

Con il Net Hospital gli ospiti delle strutture saranno monitorati costantemente, un flusso di dati continuo che consentirà di poter fornire informazioni aggiornate e parametri confrontabili, fondamentali per chi fa ricerca come appunto Technoscience. Questo consente di creare reti di teleassistenza multidisciplinare per il monitoraggio continuo e remoto dei pazienti. Una vera rivoluzione che ha aperto le porte alla telemedicina

Dopo l’iniziale difficoltà che si è verificata in molte città d’Italia, oggi le mascherine  sono molto più facilmente reperibili sul mercato. Però occorre fare molta attenzione, perché spesso sono messe in commercio tipologie di questi dispositivi medici non a norma.Dispositivi inidonei sono tutte le FFP2 e FFP3 vendute senza la validazione da parte dell’INAIL e talvolta accompagnate da certificazioni di conformità in lingua cinese.