Si è conclusa tragicamente la vicenda della giovane studentessa cinese scomparsa misteriosamente a Roma dopo aver telefonato a una amica e gridato aiuto. Si era pensaato a un rapimento. Invece la giovane è stata scippata, ma non è limitata a gridare, ma ha inseguito i ladri per circa 800 metri fino a giungere sulla maassicciata della ferrovia che corre di fiancxo a un caampo nomadi. La ragazza è stata travolta da un treno in transito e il suo corpo sbalzato dietro un cespuglio

Ha avuto una tragica conclusione la vicenda della giovane studentessa scomparsa dopo essere uscita dall’ufficio di polizia dove aveva ritirato il permesso di soggiorno. La giovane frequentava l’accademia di belle arti ed era conosciuta da tutti come una ragazza studiosa  e ben inserita nel contesto studentesco. Insomma una ragazza normale,…

Mattarella consulta i partiti, ma le loro posizioni sono scontate. Non c'è alcuna volontà a un governo allargato, Renzi non è disponibile a un reincarico a meno che non ci siano delle condizioni nuove. Il Capo dello Stato non intende sciogliere il Parlamento senza il varo di una nuova legge elettorale, così appare inevitabile arrivare con questa legislatura almeno fino a giugno. Il nuovo governo sarà ancora a guida Pd e il nome più probabile per guidarlo è quello del ministro degli esteri Gentiloni

Si litiga ne partito sconfitto, il Pd, diviso tra chi, come Renzi, vorrebbe andare subito al voto e chi, Bersani, invece chiede di andare avanti. E la lite coinvolge i militanti. Salvini vuole andare subito al voto, strizza l'occhio a Grillo e minaccia di mobilitare la piazza. In difficoltà anche i grilllini divisi sul nome del candidato premier. L'unica certezza è Mattarella disponibile a sciogliere le Camere, ma soltanto in presenza di una legge elettorale omogenea per Camera e Senato altrimenti il rischio sarebbe l'ingovernabilità

Si sono perse le tracce della studentessa di vent'anni iscritta presso l'Accademia delle Belle Arti di Roma; i carabinieri, in tandem con la polizia, stanno indagando al fine di chiarire le dinamiche dell' accaduto. L'ultimo contatto al telefono con un amica: "L'ho sentita urlare"

Maxi blitz dei carabinieri di Frosinone che, questa mattina, hanno tratto in arresto 50 persone per spaccio. La banda, che operava i suoi traffici all' interno di un edificio abbandonato, era solita far esplodere in aria fuochi d' artificio al fine di avvisare i clienti della disponibilità di stupefacenti

Feroce la rivolta che nel quartiere San Basilio ha visto come protagonisti un gruppo di residenti, una famiglia marocchina e la polizia locale romana. Il motivo dei disordini è dovuto alle barricate che dei cittadini hanno eretto al fine di non far entrare una famiglia marocchina nella casa popolare a loro assegnata in Via Filottrano 15. Si teme che il vero motivo possa essere il racket dell' abusivismo popolare

Le autorità, tramite intercettazioni ambientali, avrebbero portato alla luce una realtà molto più macabra rispetto a ciò che ci si attendeva riguardo agli omicidi nell' ospedale di Saronno; infatti, la coppia composta dall' anestesista e dall' infermiera, potrebbero aver ucciso più volte rispetto ai 4 decessi già confermati dai carabinieri