Letta lavra per mettere insieme tutti i partitini di sinistra per una coalizione Arlecchino che non ha alcuna identità programmatica ma che ha solo lo scopo di ostacolare un centrodestra, favorito dai sondaggi, e unito

Letta sta cercando di mettere insieme tutte le sigle a disposizione pur di provare a fermare il centrodestra. Poco importa se i gruppi che si vuole unire hanno posizioni politiche radicalmente diverse. Letta ci prova a tenere tutti uniti con il solo scopo di frenare il centrodestra lanciato verso la…

La vicenda politica di Mario Draghi potrebbe non essersi conclusa con la crisi di luglio. Il destino dell’ex-banchiere è molto probabilmente legato al prossimo incarico che ricoprirà e che ci farà capire perché l’esperienza del suo governo ha subito una brusca interruzione, per sua stessa volontà.

Nei scorsi giorni a New York si è svolta la cerimonia della restituzione all’Italia di 130 reperti archeologici di grande rilevanza storica e artistica, sottratti a traffici illegali.Il  recupero è stato effettuato grazie alla collaborazione tra il Comando per la Tutela del Patrimonio Culturale (TPC) dell’Arma dei Carabinieri e il Manhattan District Attorney’s Office.

Sui social spopola in maniera esagerata e pressante. Non si parla di altro, soppiantando anche temi sociali e di attualità importanti. Trattasi di un fenomeno sociale di vasta scala con molteplici diramazioni ed interpretazioni che, comunque, vanno a configurarsi in ogni caso nel fatuo e nel trash se vogliamo dirla tutto

E' andata in scena la peggior politica. Protagonisti i resti del movimento di Grillo. E l'annuncio delle dimissioni di Draghi è costato alla borsa un calo consistente, mentre è aumentato lo spreed. Il conto del gioco sconsiderato è pagato dal Paese

Sentenza della Cassazione che ha considerata legittima la richiesta di asio politico di un giovane ucraino renitente alla leva perché non condivideva l'azione dell'esercito ucraino nel Donbass

29 Giugno, Parigi nega l'estradizione per 10 terroristi rosi tra cui Giorgio Pietrostefani, mandante dell'assassinio del commissario Calabresi. Una storia infinita che si ripete.

Finalmente la Ferrari torna competitiva e comincia nel migliore dei modi piazzandosi al primo e secondo posto nel primo gran premio della stagione. Era dal 2007 che non accadeva