L'Europa è a un bivio. Se prevalgono gli egoismi nazionali rischia di morire. Tsipras sbaglia, ma la Grecia non doveva finire così. Troppi compromessi, troppe mediazioni, il sogno dell'Europai rischia di naufragare. O si avvia una fase nuova oppure di crisi in crisi si dissolverà

Soltanto poche considerazioni a margine del risultato del referendum in Grecia. L’auspicio è che si trovi un accordo non tanto e non solo per frenare la, debole, ripresa europea, ma soprattutto per dare un aiuto concreto a una popolazione che soffre e che rischia di soffrire ancora di più in futuro. Ma accordo a parte merge un quadro sconsolante rispetto a quel sogno di una grande patria comune. A quel grande stato federale che avrebbe per sempre eliminato il rischio di guerre nel vecchio continente e che avrebbe dovuto costruire un futuro migliore per tutti. La moneta unica è stato…